Account violati su Steam

Il boss di Valve Gabe Newell ha confermato oggi il furto di dati ai danni dell'utenza Steam in una lettera aperta a tutti gli utenti:

"Sono profondamente dispiaciuto per l'inconveniente. I nostri forum Steam sono stati violati domenica scorsa 6 novembre, abbiamo subito iniziato ad investigare scoprendo che l'intrusione non era circoscritta ai forum.

Abbiamo scoperto che degli hacker hanno ottenuto l'accesso al database Steam dove sono contenute le informazioni degli utenti: anagrafica, giochi acquistati, email e dati delle carte di credito.

Non abbiamo alcuna prova che i numeri criptati delle carte di credito o le informazioni personali siano state prese dagli hacker, stiamo ancora investigando sulla faccenda.

Al momento non abbiamo alcuna prova sull'utilizzo di queste carte, vi consigliamo di controllare l'attività delle vostre carte con molta attenzione.
"

Il forum Steam richiederà a tutti gli utenti di rigenerare una nuova password quando il sistema ritornerà online, ma Newell ha anche consigliato di cambiare la propria password personale di Steam.

In attesa che il forum venga ripristinato un messaggio ricorderà agi utenti che cercheranno di accedervi di una manutenzione straordinaria in corso.

Non si ha ancora un colpevole per il misfatto, ma il gruppo di hacker fkn0wned ha rivendicato il gesto.

Data di uscita: dal 12 settembre 2003 su PC - marzo 2008 Mac - aprile 2011 PS3
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.