WAKFU uscirà a febbraio 2012

E' stato da poco annunciato in via ufficiale che WAKFU, MMORPG sviluppato da Ankama Games, verrà reso disponibile il prossimo febbraio. Di seguito vi proponiamo il comunicato con tutti i dettagli relativi al rilascio e al gioco:

Roubaix, Francia - 28 Ottobre 2011 - Attualmente in Open Beta, il MMORPG WAKFU uscirà in tutto il mondo a febbraio 2012. Il gioco sarà disponibile in una versione gratuita che permetterà un'ampia scoperta del gioco e dei suoi contenuti. Un abbonamento di 6 euro al mese consentirà di provare tutta l'esperienza di gioco, mentre un negozio online proporrà degli oggetti esclusivamente estetici.

«Sette anni dopo l'uscita di DOFUS, questo evento rappresenta una tappa molto importante per Ankama», ha dichiarato Anthony Roux, Direttore Generale di Ankama e Direttore Creativo di WAKFU. «Con WAKFU, vogliamo proporre ai giocatori di diventare gli unici responsabili della vita politica ed economica e dell'ambiente in cui evolvono. Abbiamo veramente voglia di vedere come i giocatori gestiranno questa libertà.»

A PROPOSITO DI WAKFU

Dopo DOFUS, classificato nella top 5 dei giochi online in Europa con svariati milioni di giocatori dalla sua creazione nel 2004, Ankama crea WAKFU, una nuova esperienza di gioco basata sullo stesso universo.

Le 14 classi di personaggi e il sistema di combattimento tattico a turni, caratteristici di DOFUS, sono stati rivisti e adattati. WAKFU, inoltre, amplifica il gameplay proponendo un'esperienza di gioco dalle caratteristiche politiche ed ecologiche uniche. In WAKFU i giocatori sono i soli responsabili dell'evoluzione del mondo.
Scegliere una nazione, difenderla, conquistare nuovi territori, votare, rispettare le leggi (o violarle), diventare governatore... tutto è nelle mani dei giocatori. Sta a loro assumersi le conseguenze delle loro scelte, sia a livello politico che a livello dell'ecosistema: preservare o sfruttare le specie naturali? Lo stato delle risorse avrà un impatto sull'evoluzione dei personaggi e della loro nazione...

In WAKFU, l'economia è interamente gestita dai giocatori.
Gli scambi, gli acquisti e le vendite di oggetti sono effettuati esclusivamente tra i giocatori (non con dei PNG). Per rendere questo sistema possibile, i giocatori possono esercitare i 16 mestieri disponibili. La padronanza delle ricette e dei prezzi, insieme alla creazione di una buona rete di fornitori tra i giocatori, permetterà di determinare chi siano i migliori commercianti.

Chiaramente WAKFU mantiene, in più, tutte le caratteristiche di un autentico MMORPG: combattimenti, PvP, NvN (Nazione contro Nazione), obiettivi, sfide, dongioni, mercatini, eventi in game...

Come DOFUS,WAKFU possiede uno humour coinvolgente e fa la parodia a tantissimi riferimenti culturali. Solo in WAKFU i giocatori possono passeggiare sulla Spiaggia di Sam'man'ha, esplorare Bilbybiza ed incontrare Geror Scottox o Farle Ingals...

La storia di WAKFU

Circa 1000 anni dopo l'inizio dell'Età dei Dofus, il Mondo dei Dodici è in rovina! Diluvi, terremoti, maremoti: il Caos di Ogrest ha capovolto tutto! Fortunatamente, degli eroi portatori di una nuova speranza emersero su quelle terre desolate. Per guarire il mondo, dovranno armarsi di coraggio, amore e humor. Riusciranno a padroneggiare il Wakfu, l'energia primordiale dell'universo, e a seguire le tracce di Ogrest?

Il gioco è compatibile con Windows, Mac e Linux.

Data di uscita: 29 Febbraio 2012
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.