Nuova professione per Guild Wars 2

Loading the player ...
Arenanet ha rilasciato oggi alcune nuove informazioni sulla professione del Commando presente in Guild Wars 2. Questa classe potrà agire come medico, tank o infiltratore e sarà dotata di potenti granate a grappolo. Se ciò non fosse sufficiente, il Commando potrà inoltre usufruire di carri armati, sottomarini ed elicotteri, in grado di garantire abilità uniche in base alla professione degli alleati trasportati: per esempio un elementalista sparerà proiettili incendiari mentre un necromante farà fuoco con laser velenosi e accecanti.

Flashbang, Cecchinaggio, Visione notturna, Raid e Rinforzi aerei saranno solo alcune delle skill a disposizione e potranno essere utilizzate dal Commando per eliminare i boss ed i nemici più coriacei.
Questa nuova classe utilizzerà dieci differenti tipi di armamenti:
- A due mani: Fucili d'assalto, lanciagranate, fucile a pompa, razzi da spalla, lanciafiamme
- Mano primaria: Mitragliatore, pistola, scettro
- Mano secondaria: Mitragliatore, pistola, coltello, radio
Sarà possibile alternare i due equipaggiamenti in qualsiasi momento ed il personaggio griderà "I'm Out" o "Reloading" durante il processo.

Il commando è una professione a lungo raggio, non aspettatevi dunque di dover stare entro una certa distanza per colpire il nemico, tutto quello che vi servirà sarà avere una linea di visuale libera con il bersaglio, dandovi così la possibilitò di uccidere draghi, ettin e altri mostri direttamente dal vostro bunker appena costruito.
Equipaggiando un coltello verrà inoltre aumentata la velocità di movimento e ci si potrà spostare anche da feriti verso gli alleati in grado di resuscitarci.
Data di uscita: 28 Agosto 2012
caricamento in corso...

 
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.