Tornano online FF XI e XIV

Square-Enix oggi da una buona notizia a tutti i giocatori dei MMO Final Fantasy XI e Final Fantasy XIV. Finalmente i server ritorneranno disponibili il 25 marzo.

Square-Enix ha avvisato i giocatori nel suo ultimo avviso via PlayOnline:

"Come parte del risparmio energetico in seguito al terremoto Tohoku, i nostri server di gioco sono stati spenti in data 13 marzo alle ore 3:00 PDT sospendendo così i servizi :Final Fantasy XI, Final Fantasy XIV e PlayOnline. Abbiamo determinato una data per ripristinarli e vogliamo condividerla con Voi.

Basandoci sui nostri dati di febbraio, la corrente elettrica utilizzata per tenere operativi questi server corrisponde a circa l'11,6% dell'energia utilizzata dai nostri uffici di Tokyo. Per rendere il servizio accessibile abbiamo spento il sistema di condizionamento (8,8% ) e attivati altre modalità di risparmio energetico fino a raggiungere un risparmio del 10%. Questa riduzione ci permette di ripristinare i server di gioco il 25 marzo 2011 alle ore 4:00 PDT
Tutti i servizi accessori offerti da PlayOnline che erano stati temporaneamente sospesi ritorneranno disponibili. Resta sempre la possibile una nuova sospensione del servizio se la situazione energetica peggiorasse.

Vi offriamo le nostre scuse sincere per l'inconveniente causato dalla temporanea sospensione del servizio, e Vi ringraziamo per la Vostra comprensione. Come scritto nel messaggio originale di sospensione dei servizi, ricordiamo ai nostri clienti che i costi di abbonamento del mese di aprile non verrà conteggiato.
"
Data di uscita: 27 agosto 2013 - 14 aprile 2014 (PS4)
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.