Un nuovo mouse da Microsoft

In occasione dell'edizione 2011 dell'International Consumer Electronics Show di Las Vegas, Microsoft ha presentato Touch Mouse, un nuovo dispositivo multitouch progettato per Windows 7 e basato sul progetto Mouse 2.0, condotto da Microsoft Research e dall'Applied Sciences Group.

"Il nuovo Touch Mouse è un grande traguardo nella ricerca di Microsoft di soluzioni che aiutino le persone nell’uso quotidiano di computer e notebook, grazie alla semplificazione dei gesti e delle azioni più comuni”, ha dichiarato Evita Barra, Direttore Marketing della Divisione Entertainment & Devices di Microsoft Italia. "Questo mouse si pone come il complemento perfetto per chiunque utilizzi Windows 7, garantendo integrazione e funzionalità ottimizzate per il sistema operativo. La semplicità e l’immediatezza d’uso di questo prodotto lo renderanno un oggetto fondamentale, sia per l’utilizzo in ufficio sia in casa".


Vi lasciamo con il comunicato ufficiale che ne elenca le caratteristiche, i dettagli ed il prezzo.

Touch Mouse permette di fare tutto ciò che si è abituati a fare con un mouse, come per esempio "puntare e fare clic", ma anche di eseguire azioni con uno, due o tre dita per rendere più performante l'utilizzo del sistema operativo Windows 7, creando semplici collegamenti alle attività più comuni.

· Con un dito è possibile gestire documenti o pagine singole con gesti rapidi per scorrere velocemente, aprire una panoramica e inclinare, mentre un cursore permette di muoversi avanti e indietro tramite un Web browser.
· Con due dita è possibile gestire le finestre, ridurle, ingrandirle, allinearle e ripristinarle.
· Con tre dita è possibile navigare nel desktop, mostrando visualizzazioni immediate oppure sgomberando il desktop.

Dalla ricerca alla realtà

Touch Mouse è l'evoluzione del progetto Mouse 2.0, uno studio di Microsoft per abbinare le funzionalità standard di un mouse con il rilevamento multitouch, Dei cinque prototipi realizzati, con strategie di rilevamento tattile e forme diverse, alla fine quello che in codice è chiamato "Cap Mouse" è stato scelto per diventare Touch Mouse, ottimizzando l'esperienza di utilizzo del PC.

"Quando abbiamo deciso di sviluppare un dispositivo con input multitouch per Windows 7, abbiamo esplorato molte opzioni, ritenendo infine che questa forma e questa tecnologia fossero le migliori in quanto permettono di impugnare il mouse, puntare e fare clic e allo stesso tempo consentono gesti più ampi", ha affermato Hrvoje Benko, ricercatore del Microsoft Research Group. "Touch Mouse è il punto di partenza nella gamma dei dispositivi per PC con input multitouch ed è solo un anticipo di quello che verrà".

Funzionalità aggiuntive

Touch Mouse è dotato di tecnologia BlueTrack, che permette il funzionamento praticamente su ogni tipo di superficie1 e il mini ricetrasmettitore è talmente piccolo che può non essere mai estratto dalla porta USB: basta inserirlo e dimenticarsene.

Prezzi e disponibilità

Touch Mouse sarà disponibile da giugno 2011 al prezzo stimato al dettaglio di 69,90 euro. Questo mouse è supportato da una licenza hardware Microsoft limitata di tre anni a livello mondiale.

Data di uscita: Fondata nel 1975
Tags: | Microsoft
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.