Rivenditore britannico apre i pre-ordini di Nintendo Switch a 198,50 sterline

Come scovato dai colleghi britannici di GameReactor, il rivenditore inglese GameSeek ha aperto con evidente anticipo i pre-ordini di Nintendo Switch, consentendo ai giocatori di assicurarsi un esemplare della console con il pagamento di £198,50. Già in precedenza i rumor avevano riferito che la console dovrebbe avere un costo di listino, per il taglio di memoria più piccolo, di £199, con questi pre-ordini che non si discostano dalla cifra.



Il rivenditore, a riprova della sua certezza del prezzo, dichiara anche che il pre-ordine è con prezzo minimo garantito—ossia, se il costo dovesse rivelarsi più alto, il giocatore avrà comunque la console a quello più basso dal momento della sua prenotazione in poi.
Tuttavia, il negoziante non fa riferimento ad eventuali contenuti in bundle con Switch, né al taglio di memoria della console venduta al prezzo indicato.

Rimanete con noi per tutte le novità su Nintendo Switch, che farà il suo debutto a marzo 2017.

Fonte: GameReactor.eu
Data di uscita: Marzo 2017
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 11
  • gas_666
    gas_666
    Livello: 0
    Post: 57
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Pentimento

    Questo è guardare al futuro ? Cioè riutilizzare una tecnologia in voga 15 anni fa ? Il futuro è togliere ogni forma fisica di supporto, dare una svolta al digitale, con tanto di condivisione gioco, magari rivendita , abbonamenti, comodato d'uso, e tutto quello che ci si può inventare utilizzando un supporto etereo. Questo è il futuro...
    ma quale futuro...io fra 30 anni potrei voler riesumare la mia vecchia console ed inserirci un gioco per poterlo rigiocare..l'unica svolta è per chi farà la retrocompatibilità per rivenderti un gioco che hai già, come sta già succedendo purtroppo
  • Meltan
    Meltan
    Livello: 1
    Post: 6
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Pentimento

    Questo è guardare al futuro ? Cioè riutilizzare una tecnologia in voga 15 anni fa ? Il futuro è togliere ogni forma fisica di supporto, dare una svolta al digitale, con tanto di condivisione gioco, magari rivendita , abbonamenti, comodato d'uso, e tutto quello che ci si può inventare utilizzando un supporto etereo. Questo è il futuro...
    Sicuramente la tendenza del futuro sarà questa anche se a me personalmente piace collezionare... ma dovrebbero comunque rivalutare i costi... un gioco digitale non può e non deve costare quanto quello retail, non ha costi di produzione, distribuzione e credo guadagnino anche sulla quantità di dati scaricati...
  • Edocampo
    Edocampo
    Livello: 2
    Post: 111
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    Aspetto il bundle con Zelda grazie
  • squallior
    squallior
    Livello: 5
    Post: 206
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da 8Bits

    Questo è il futuro che piacerebbe a te probabilmente. Per quanto mi riguarda preferisco il retail. Posso sempre decidere di rivenderlo un giorno mentre una copia digitale non soddisferebbe per nulla questa esigenza.
    Si può fare tutto basta la volontà. Se volessero darti la possibilità di rivenderti il gioco che hai scaricato lo potrebbero fare con un aggiornamento di pochi mega.
  • 8Bits
    8Bits
    Livello: 6
    Post: 413
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da Pentimento

    Questo è guardare al futuro ? Cioè riutilizzare una tecnologia in voga 15 anni fa ? Il futuro è togliere ogni forma fisica di supporto, dare una svolta al digitale, con tanto di condivisione gioco, magari rivendita , abbonamenti, comodato d'uso, e tutto quello che ci si può inventare utilizzando un supporto etereo. Questo è il futuro...
    Questo è il futuro che piacerebbe a te probabilmente. Per quanto mi riguarda preferisco il retail. Posso sempre decidere di rivenderlo un giorno mentre una copia digitale non soddisferebbe per nulla questa esigenza.
  • cristy1981
    cristy1981
    Livello: 3
    Post: 188
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da Pentimento

    Questo è guardare al futuro ? Cioè riutilizzare una tecnologia in voga 15 anni fa ? Il futuro è togliere ogni forma fisica di supporto, dare una svolta al digitale, con tanto di condivisione gioco, magari rivendita , abbonamenti, comodato d'uso, e tutto quello che ci si può inventare utilizzando un supporto etereo. Questo è il futuro...
    In effetti la penso pure io come te, cioè che il modo migliore di usufruire ai giochi dovrebbe essere in digitale, ma per ovvie ragioni non si può (ancora) prescindere dall'acquisto dei giochi in copia retail, ma di sicuro abolirei i dischi ottici a favore di una sempre più crescente affidabilità su supporti ssd.
  • Pentimento
    Pentimento
    Livello: 1
    Post: 0
    Mi piace 0 Non mi piace -3
    Originariamente scritto da XCOM

    mmm tutte le console moderne avrebbero dovuto avere le cartucce,lo ripeto da sempre,la tecnologia ssd per esempio,non solo a differenza dei supporti ottici le memorie possono essere riciclate e questo significa molto sia in termini economici che di inquinamento ambientale,penso che Nintendo faccia quello sguardo al futuro che inrealtà dovrebbe e potrebbe essere il presente per tutte le console ma le compagnie non riescono proprio a dare qualcosa di innovativo,non rischiano,però come si dice "chi non risica non rosica" e pensare che le maggiori console girano con supporti ottici là dove potrebbero avere delle cartucce ssd o qualcosa del genere e davvero rammaricante,il vero problema di Nintendo e l'hardware sicuramente non potente come le altre due console,perchè siamo in un mercato dove la massa di popolazione videoludica guarda molto all'aspetto over power di una macchina anche se ironicamente compri la potenza ma non perchè viene utilizzata solo perchè è cool avere un gingillo ultra tecnologicamente power! è così poi magari un giorno qualcuno si chiederà: ma i giochi? si lò sò è una mia fantasia ma lasciatemi sognare!.
    Questo è guardare al futuro ? Cioè riutilizzare una tecnologia in voga 15 anni fa ? Il futuro è togliere ogni forma fisica di supporto, dare una svolta al digitale, con tanto di condivisione gioco, magari rivendita , abbonamenti, comodato d'uso, e tutto quello che ci si può inventare utilizzando un supporto etereo. Questo è il futuro...
  • el gianneiro
    el gianneiro
    Livello: 6
    Post: 1688
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da XCOM

    mmm tutte le console moderne avrebbero dovuto avere le cartucce,lo ripeto da sempre,la tecnologia ssd per esempio,non solo a differenza dei supporti ottici le memorie possono essere riciclate e questo significa molto sia in termini economici che di inquinamento ambientale,penso che Nintendo faccia quello sguardo al futuro che inrealtà dovrebbe e potrebbe essere il presente per tutte le console ma le compagnie non riescono proprio a dare qualcosa di innovativo,non rischiano,però come si dice "chi non risica non rosica" e pensare che le maggiori console girano con supporti ottici là dove potrebbero avere delle cartucce ssd o qualcosa del genere e davvero rammaricante,il vero problema di Nintendo e l'hardware sicuramente non potente come le altre due console,perchè siamo in un mercato dove la massa di popolazione videoludica guarda molto all'aspetto over power di una macchina anche se ironicamente compri la potenza ma non perchè viene utilizzata solo perchè è cool avere un gingillo ultra tecnologicamente power! è così poi magari un giorno qualcuno si chiederà: ma i giochi? si lò sò è una mia fantasia ma lasciatemi sognare!.
    Grandioso! Quoto ogni singola parola di quello che hai scritto. Queste sono riflessione da vero appassionato, complimenti.
  • korra
    korra
    Livello: 4
    Post: 364
    Mi piace 3 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da XCOM

    mmm tutte le console moderne avrebbero dovuto avere le cartucce,lo ripeto da sempre,la tecnologia ssd per esempio,non solo a differenza dei supporti ottici le memorie possono essere riciclate e questo significa molto sia in termini economici che di inquinamento ambientale...
    Io che li compro in digitale sono un paladino dell'ecologia!!
  • zakko
    zakko
    Livello: 6
    Post: 450
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    sempre più verso la conferma di una versione base a 249euro
  • XCOM
    XCOM
    Livello: 6
    Post: 2559
    Mi piace 8 Non mi piace 0
    mmm tutte le console moderne avrebbero dovuto avere le cartucce,lo ripeto da sempre,la tecnologia ssd per esempio,non solo a differenza dei supporti ottici le memorie possono essere riciclate e questo significa molto sia in termini economici che di inquinamento ambientale,penso che Nintendo faccia quello sguardo al futuro che inrealtà dovrebbe e potrebbe essere il presente per tutte le console ma le compagnie non riescono proprio a dare qualcosa di innovativo,non rischiano,però come si dice "chi non risica non rosica" e pensare che le maggiori console girano con supporti ottici là dove potrebbero avere delle cartucce ssd o qualcosa del genere e davvero rammaricante,il vero problema di Nintendo e l'hardware sicuramente non potente come le altre due console,perchè siamo in un mercato dove la massa di popolazione videoludica guarda molto all'aspetto over power di una macchina anche se ironicamente compri la potenza ma non perchè viene utilizzata solo perchè è cool avere un gingillo ultra tecnologicamente power! è così poi magari un giorno qualcuno si chiederà: ma i giochi? si lò sò è una mia fantasia ma lasciatemi sognare!.
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.