Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Nintendo: sorpresi dalla reazione negativa dei mercati a Nintendo Switch

Nintendo: sorpresi dalla reazione negativa dei mercati a Nintendo Switch

Nintendo Switch
A cura di Paolo “Boyscout” Sirio del 28/10/2016
Il presidente Tatsumi Kimishima si è detto sorpreso dalla reazione negativa dei mercati all'annuncio di Nintendo Switch, che ha visto la Grande N penalizzata per ben 7,3 punti percentuali in borsa.

Parlando della console in un'intervista concessa a Bloomberg, Kimishima ha spiegato che "a dire la verità, sono rimasto sorpreso".



"Avevo pensato alla reazione" dei mercati, è stato il commento del presidente di Nintendo. "Ma non capisco perché. E non c'è motivo per cui io parli del valore delle azioni".

L'andamento dei mercati è stato in effetti molto curioso: solo il giorno precedente all'annuncio di Switch, il valore del titolo Nintendo era salito per una cifra pari ad $1 miliardo.