Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Nintendo punta a vendere 2 milioni di Switch al lancio

Nintendo punta a vendere 2 milioni di Switch al lancio

Nintendo Switch
A cura di Paolo “Boyscout” Sirio del 26/10/2016
Arrivano i primi dettagli dal resoconto finanziario di Nintendo relativo all'anno fiscale che terminerà a marzo, in coincidenza col lancio di Switch.

Stando a Takashi Mochizuki, reporter del Wall Street Journal, il presidente Tatsumi Kimishima ha rivelato che la console non sarà venduta in perdita e che per quanto riguarda il prezzo "siamo ascoltando ciò che i consumatori si aspettano da noi".



Inoltre, la compagnia di Kyoto prevede la spedizione di 2 milioni di unità ai negozianti entro la fine dell'anno fiscale, che appunto ricadrà a marzo 2017.

Una previsione fiduciosa, dal momento che Wii U ha piazzato circa 4 milioni di pezzi nel corso del suo primo anno di vita. Wii, ormai dieci anni fa, vendette ben 13 milioni di unità il primo anno.