Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Nvidia potrebbe incassare fino a 320 milioni annui grazie a Nintendo Switch

Nvidia potrebbe incassare fino a 320 milioni annui grazie a Nintendo Switch

Nintendo Switch
A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 25/10/2016
Vi abbiamo già riferito, nei giorni scorsi, che Nvidia sarà il partner di Nintendo per la realizzazione della sua Switch, che monterà un Tegra e sarà spalleggiata dalla tecnologie della compagnia con sede in California. Secondo i calcoli di Mark Lapacis, analista di mercato per Jefferies & Co., la partnership potrebbe essere particolarmente remunerativa proprio per Nvidia, che potrebbe portare a casa tra i 200 milioni e i 320 milioni di dollari all'anno di entrate dalle vendite della console.



Secondo l'analista, infatti, sebbene non sia ancora noto il prezzo di Switch, Nintendo avrà sicuramente imparato da quanto fatto dalle due precedenti piattaforme—con Wii che nel primo anno riuscì a piazzare 13 milioni di unità, contro i 4 milioni di Wii U. L'esperto si aspetta quindi che Switch arrivi almeno ad un numero tra i 5 e gli 8 milioni, "che si tradurrebbe in $200 milioni -320 milioni di entrate" per Nvidia.

Vedremo se, effettivamente, Switch riuscirà a fare meglio della precedente console sul mercato, o se addirittura supererà Wii. Vi ricordiamo che il debutto della console è fissato per il prossimo mese di marzo. Rimanete con noi per tutte le ulteriori novità in arrivo dal mondo Nintendo.

Fonte: GameReactor.eu