Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Wii U è stato un incidente d'auto per Nintendo, secondo un analista

Wii U è stato un incidente d'auto per Nintendo, secondo un analista

Wii U (console)
A cura di Paolo “Boyscout” Sirio del 23/10/2016
La presentazione di Nintendo Switch ha reso piuttosto chiaro che il concept di Wii U era probabilmente destinato a creare qualcosa di più simile alla nuova console anziché alla vecchia, ora come ora quasi un prototipo.

Paul Jackson, analista di Ovum, ha rincarato la dose, spiegando che a suo dire Wii U è stato "un incidente d'auto", a causa del quale la Grande N ha vanificato il momentum stabilito con il lancio e il successo di Wii.



"Fondamentalmente, il Wii U è stato un'incidente d'auto. Sono stati troppo vaghi con la comunicazione, e hanno confuso tutti con il controller e con ciò che avrebbe fatto il secondo schermo", è il parere di Jackson.

"Di conseguenza, hanno venduto circa un decimo di quanto venduto dal Wii originale".