Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Nintendo perde il 7% in borsa dopo l'annuncio di Nintendo Switch

Nintendo perde il 7% in borsa dopo l'annuncio di Nintendo Switch

Nintendo Switch
A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 21/10/2016
Mentre, nel corso della giornata di ieri, l'annuncio imminente di Nintendo Switch era stato accolto con entusiasmo anche in Borsa, dove la compagnia di Kyoto aveva visto le sue azioni salire del 4,6%, in seguito alla presentazione le cose non sono andate in modo altrettanto roseo. Secondo quanto riferito da The Financial Times, infatti, Nintendo ha perso il 7,3% nel corso della notte. Da un picco di valore delle azioni pari a 27.180 yen (circa 240€) si è passati a 25.185 (circa 223€).



Nelle ultime ore, abbiamo pubblicato sulle nostre pagine una vera e propria valanga di dettagli relativi alla nuova console di Nintendo: sappiamo, ad esempio, che non sarà retrocompatibile (o, almeno, che non lo sarà con le copie fisiche), che il suo cuore pulsante sarà la parte con il display e non la dock—oltre a decine di altre cose che vi abbiamo riferito nelle nostre notizie dedicate.