[Rumor] Nintendo si prepara a interrompere la distribuzione di Wii U

Secondo alcune voci ancora prive di una conferma ufficiale Nintendo avrebbe intenzione di interrompere dal 30 settembre la distribuzione ai rivenditori di Nintendo Wii U. Gli ordini presentati prima di questa data verranno soddisfatti, ma le richieste successive non saranno accolte. Il motivo di questa scelta è piuttosto evidente: preparare al meglio il terreno per il debutto di Nintendo NX di cui, però, sappiamo ancora veramente poco.



Come abbiamo detto al momento non c'è nulla di ufficiale, vi invitiamo a rimanere con noi per tutte le novità al riguardo.
Data di uscita: 30 novembre 2012
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 24
  • akkakappa909
    akkakappa909
    Livello: 1
    Post: 0
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Asuma

    Una cosa è certa, probabilmente il nuovo Zelda venderà molto per NX, mentre la versione per wiiU saranno disponibili meno copie visto che wiiU non verrà più prodotta. Quindi per un collezionista la versione di Zelda per wiiU sarà quella che con il tempo acquisterà più valore. Quindi quasi quasi opto per quest'ultima così do maggiore senso anche alla mia wiiU e NX aspetto che escano altri giochi di spessore prima di prenderla.
    madonna che analisi profonda
  • Minollo64
    Minollo64
    Livello: 3
    Post: 866
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    RIP WiiU. Sperando che il tuo successore abbia molta miglior sorte
  • Meltan
    Meltan
    Livello: 1
    Post: 6
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da DjRyo87

    La faccenda di Ps4 e Ps vita credo che abbia origini più profonde, quando il Game Boy Advance poteva interagire con il Game Cube se non sbaglio. Comunque quello che dici è giusto e in parte posso capire la strategia di Nintendo
    Se fosse stato così l'avrebbe proposta anni fa come idea, magari con PS3 e non dopo l'uscita di WiiU con PS4
  • regn
    regn
    Livello: 5
    Post: 1490
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Zajic Magic

    Perchè Nx non sostituirà wiiu, dicevano........ eH, come no...
    Guarda in effetti come darti torto..
  • Asuma
    Asuma
    Livello: 4
    Post: 930
    Mi piace 1 Non mi piace -3
    Una cosa è certa, probabilmente il nuovo Zelda venderà molto per NX, mentre la versione per wiiU saranno disponibili meno copie visto che wiiU non verrà più prodotta. Quindi per un collezionista la versione di Zelda per wiiU sarà quella che con il tempo acquisterà più valore. Quindi quasi quasi opto per quest'ultima così do maggiore senso anche alla mia wiiU e NX aspetto che escano altri giochi di spessore prima di prenderla.
  • Zajic Magic
    Zajic Magic
    Livello: 5
    Post: 233
    Mi piace 6 Non mi piace 0
    Perchè Nx non sostituirà wiiu, dicevano........ eH, come no...
  • DjRyo87
    DjRyo87
    Livello: 1
    Post: 3
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Meltan

    Devi anche sapere che: Sony quando vide Wii, a pochissimo tempo dall'uscita di PS3 (così a sorpresa) quando ormai era definitiva, aggiunse al suo controller accelerometri e giroscopi. Era l'unica cosa che potesse fare in così poco tempo, però l'ha fatta... poi con la calma, scopiazzando per bene se ne uscì con il move. Altra cosa con PS4 e PS Vita, con un aggiornamento (credo) implementò una funzione che in poche parole scopiazzava alcune funzioni di WiiU con il paddone, tutto questo con un pessimo risultato perché a detta dei miei amici che avevano preso PS Vita appositamente, funzionava in modo pessimo, pieno di lag ecc...
    La faccenda di Ps4 e Ps vita credo che abbia origini più profonde, quando il Game Boy Advance poteva interagire con il Game Cube se non sbaglio. Comunque quello che dici è giusto e in parte posso capire la strategia di Nintendo
  • DjRyo87
    DjRyo87
    Livello: 1
    Post: 3
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Minollo64

    a volte certe idee sono talmente semplici che non sono adeguatamente protette da brevetto.
    Certo, chi cita con più o meno velata ironia il "brevetto" apple del rettangolo con i bordi stondati a difesa del design dell'iPhone, non è proprio d'accordo con me, ma oggettivamente due mezzi controller che si collegano ai bordi di una specie di "tablet", una docking station che fa da collegamento tra "tablet" e TV, o un ipotetico, mai neanche lontanamente rumoreggiato, NintendoPlayPhablet, sono idee copiabili e difficilmente difendibili da brevetti.
    comunque, spero proprio che l'idea che non vuole essere copiata sia appena un po' più originale di quelle suddette.
    Credo di aver capito il concetto ... deve quindi trattarsi proprio di un progetto mai visto prima per poter essere tutelati da eventuali copie. In questo caso mi sembra di capire che si parli di una tecnologia derivante da una combinazione di tecnologie precedenti. Se le cose stanno così, in parte potrei dare ragione a Nintendo nel comportarsi in questo modo (in vista anche di Ps4 Pro). C'è però da dire che se l'uscita di questa NX è fissata a marzo 2017 - salvo rinvii - Microsoft con Scorpio avrebbe tutto il tempo di valutare l' "innovazione" introdotta da NX. Va be non voglio andare off topic, ti ringrazio per il chiarimento
  • Meltan
    Meltan
    Livello: 1
    Post: 6
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da DjRyo87

    Che poi vorrei capire una cosa e mi scuso per la domanda banale che sto per fare in quanto sono ignorante in materia. Mi pare di aver letto in passato che questo ritardo dell'annuncio di NX fosse legato al fatto di voler evitare il rischio di "essere copiati dalla concorrenza". Bene, la mia domanda ora è: con la deposizione di un brevetto, di cosa potrebbe aver paura Nintendo a questo punto? Inoltre in passato mi pare sia già capitato un caso di "copiatura" da parte della concorrenza, ad esempio il Playstation Move da parte di sony, fortemente ispirato al wii mote ...
    Devi anche sapere che: Sony quando vide Wii, a pochissimo tempo dall'uscita di PS3 (così a sorpresa) quando ormai era definitiva, aggiunse al suo controller accelerometri e giroscopi. Era l'unica cosa che potesse fare in così poco tempo, però l'ha fatta... poi con la calma, scopiazzando per bene se ne uscì con il move. Altra cosa con PS4 e PS Vita, con un aggiornamento (credo) implementò una funzione che in poche parole scopiazzava alcune funzioni di WiiU con il paddone, tutto questo con un pessimo risultato perché a detta dei miei amici che avevano preso PS Vita appositamente, funzionava in modo pessimo, pieno di lag ecc...
  • Minollo64
    Minollo64
    Livello: 3
    Post: 866
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da DjRyo87

    Che poi vorrei capire una cosa e mi scuso per la domanda banale che sto per fare in quanto sono ignorante in materia. Mi pare di aver letto in passato che questo ritardo dell'annuncio di NX fosse legato al fatto di voler evitare il rischio di "essere copiati dalla concorrenza". Bene, la mia domanda ora è: con la deposizione di un brevetto, di cosa potrebbe aver paura Nintendo a questo punto? Inoltre in passato mi pare sia già capitato un caso di "copiatura" da parte della concorrenza, ad esempio il Playstation Move da parte di sony, fortemente ispirato al wii mote ...
    a volte certe idee sono talmente semplici che non sono adeguatamente protette da brevetto.
    Certo, chi cita con più o meno velata ironia il "brevetto" apple del rettangolo con i bordi stondati a difesa del design dell'iPhone, non è proprio d'accordo con me, ma oggettivamente due mezzi controller che si collegano ai bordi di una specie di "tablet", una docking station che fa da collegamento tra "tablet" e TV, o un ipotetico, mai neanche lontanamente rumoreggiato, NintendoPlayPhablet, sono idee copiabili e difficilmente difendibili da brevetti.
    comunque, spero proprio che l'idea che non vuole essere copiata sia appena un po' più originale di quelle suddette.
  • sariddu
    sariddu
    Livello: 4
    Post: 2786
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da MrSkellington

    Una delle poche cose che hanno annunciato è che uscirà a marzo, a natale vorranno esaurire le ultime scorte di wiiu
    Non ne avevo idea...ci speravo ancora nell' uscita nel 2016...
  • DjRyo87
    DjRyo87
    Livello: 1
    Post: 3
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Che poi vorrei capire una cosa e mi scuso per la domanda banale che sto per fare in quanto sono ignorante in materia. Mi pare di aver letto in passato che questo ritardo dell'annuncio di NX fosse legato al fatto di voler evitare il rischio di "essere copiati dalla concorrenza". Bene, la mia domanda ora è: con la deposizione di un brevetto, di cosa potrebbe aver paura Nintendo a questo punto? Inoltre in passato mi pare sia già capitato un caso di "copiatura" da parte della concorrenza, ad esempio il Playstation Move da parte di sony, fortemente ispirato al wii mote ...
  • fabdragonball
    fabdragonball
    Livello: 4
    Post: 1203
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    conto alla rovescia per nx è ora
  • PadreArno
    PadreArno
    Livello: 1
    Post: 0
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    mi interessano solo i giochi no la console? interessatevi su delle esclusive più. Tosto sulla macchina perché una console senza giochi è inutile quindi vorrei, vedere al lancio un nuovo F- zero e un Mario galaxy 3
  • Meltan
    Meltan
    Livello: 1
    Post: 6
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da MrSkellington

    Una delle poche cose che hanno annunciato è che uscirà a marzo, a natale vorranno esaurire le ultime scorte di wiiu
    Solo se si decidono a fare un taglio di prezzo, altrimenti non credo venderanno nulla a Natale con Xbox ones e PS4 Pro
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.