Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
[RUMOR]La produzione di massa di Nintendo NX è stata posticipata ad inizio 2017

[RUMOR]La produzione di massa di Nintendo NX è stata posticipata ad inizio 2017

Aggiunto il supporto alla VR?

Nintendo Switch
A cura di Antonello “AWesker” Buzzi del 02/06/2016
Stando alle fonti di Digitimes, Nintendo ha posticipato la produzione di massa della sua nuova console, nome in codice NX, da metà 2016 ad inizio 2017 per migliorare l'esperienza di gioco aggiungendo funzionalità VR.
Il dispositivo sarà assembrato da Foxconn Electronics e disporrà di un display da 5 a 7 pollici e controller e joystick che permetteranno agli utenti di usarlo sia come un portatile che come console tradizionale collegata alla TV.
Inoltre la società di Kyoto ha ridotto il numero di unità ordinate. Inizialmente erano infatti previsti 20 milioni di pezzi nel corso del primo anno, ma ora l'obiettivo è stato dimezzato. Il motivo di questa scelta è da ricercarsi nella contrazione del mercato console, così come le preoccupazioni dell'azienda dovute alle scarse performance di vendita di WiiU nel 2015 (solo due milioni di unità).

Ricordiamo che il lancio di Nintendo NX è previsto per il prossimo marzo.