Aonuma: I lavori sul nuovo Zelda procedono bene, aspettatevi qualcosa di nuovo

Il produttore Eiji Aonuma ha parlato in una recente intervista del nuovo The Legend of Zelda, ecco le sue dichiarazioni:

"Quando abbiamo fatto Skyward Sword per Wii nelle fasi finali dello sviluppo io mi occupavo dei dialoghi e dei testi presenti nel gioco. Oggi posso dire che le cose non sono cambiate, mi trovo di nuovo a lavorare sui testi in questi giorni. Il gioco comunque ha veramente preso forma e le cose sono diventate più semplici, i lavori procedono bene.
Credo che la base della "salsa segreta" che abbiamo proposto in passato sia sempre stata costituita da Ocarina of Time. Questa volta, però, ci sarà un cambio di sapore: sarà come passare dal cibo giapponese a quello occidentale. Forse i giocatori si sorprenderanno, ma credo che riusciremo a proporre qualcosa di nuovo proprio come abbiamo fatto in passato con Ocarina."


Attraverso questo link potete raggiungere la nostra scheda dedicata al nuovo The Legend of Zelda.


Data di uscita: TBA 2017
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 22
  • InterTriplete
    InterTriplete
    Livello: 2
    Post: 3872
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da LawlietL86

    Hai ragione, in effetti che esce per Wii U lo hanno ribadito solamente 384858923578 volte, sono ancora poche e ci sono tutti i motivi per dubitarne.
    Bho, a questo punto spero vivamente che lo facciate apposta per trollare o.o
    E non parliamo del video di gameplay di Aonuma e Miyamoto dell'anno scorso, anche quello non significa niente... Il problema è che ci sono interi siti che lo mettono artificialmente in dubbio tanto per fare click facili. Si sa che quando c'è da parlare male di Nintendo in qualche forma, hater e troll spuntano come le lumache dopo la pioggia... Siti ignoranti frequentati da ignoranti. Qui su spazio è paradiso in confronto, ma ogni tanto arriva la sparata di turno anche qui. Nintendo avrà tantissimi limiti, ma certo che le fesserie che sono state dette e si continuano a dire su Wii U non sono certo normali, e non aiutano nessuno. Parlando di cose serie, la principale novità che strizza l'occhio al mondo occidentale a cui allude Aonuma dovrebbe essere la struttura open world. Sicuramente uno Zelda realmente open world sarebbe qualcosa di epico. E visto che è stata nominata, se solo avesse un decimo dell'impatto che ebbe Ocarina a suo tempo, a fine anno probabilmente parleremmo di Wii U in termini molto ma molto diversi da come ne parliamo oggi...
  • tip
    tip
    Livello: 4
    Post: 807
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Minollo64

    Se pensano di aver fatto qualcosa di veramente nuovo e veramente buono puoi aspettare ancora per un pezzo. Poi, devono vendere l'ennesimo remake, non vorrai mica che se lo brucino così presto!
    Non penso che il remake abbia ritardato il gioco, è già tanto se arriva nel 2016 probabilmente
  • tip
    tip
    Livello: 4
    Post: 807
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Curiosissimissimo!
  • Temistocle
    Temistocle
    Livello: 2
    Post: 105
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    Taglino la testa al toro; dicano che uscirà nel 2020 e non se ne parli più.
  • theargetlam
    theargetlam
    Livello: 4
    Post: 522
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    io mi aspetto un megacapolavoro e fremo dalla voglia di vederlo, spero di non rimanere deluso!
  • LawlietL86
    LawlietL86
    Livello: 6
    Post: 778
    Mi piace 3 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Ultima7

    E dovrebbe uscire per Wii U? Da come ne parla sembra che hanno appena iniziato
    Hai ragione, in effetti che esce per Wii U lo hanno ribadito solamente 384858923578 volte, sono ancora poche e ci sono tutti i motivi per dubitarne.
    Bho, a questo punto spero vivamente che lo facciate apposta per trollare o.o
  • rockuman
    rockuman
    Livello: 3
    Post: 1242
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Discostarsi dalla formula vincente, e che ha appassionato milioni di amanti della saga, è una scelta davvero azzardata. Resto comunque fiducioso; spero che paghi.
  • Ultima7
    Ultima7
    Livello: 4
    Post: 644
    Mi piace 0 Non mi piace -6
    E dovrebbe uscire per Wii U? Da come ne parla sembra che hanno appena iniziato
  • scavenger1482
    scavenger1482
    Livello: 4
    Post: 239
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Se Zelda mantenesse la sua identità di base, che tutti conosciamo, ed inglobasse anche alcuni stilemi del videogioco alla "occidentale"... beh, potrebbe venirne fuori davvero qualcosa di epocale. Tutto sta nell'abilità dei programmatori nel riuscire a controllare questa rischiosa amalgama. Dita incrociate e fiducia.
  • roscian79
    roscian79
    Livello: 1
    Post: 4189
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Sono l'unico a non aver fretta. Lo voglio enorme epico e pieno di vita e cose da fare.
  • Tron
    Tron
    Livello: 5
    Post: 942
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    E assaggiamolo questo nuovo sapore, non fateci aspettare troppo con l'acquolina in bocca però.
  • wiizard
    wiizard
    Moderatore
    Mi piace 5 Non mi piace 0
    Se il sapore occidentale viene da Skyrim e The Witcher, ho già fame... purché qualcosa di tipicamente Jappo resti e Zelda non perda del tutto la magia che mi ha fatto innamorare tantissimi anni fa.
  • phoenix1970
    phoenix1970
    Livello: 4
    Post: 653
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    Si sarebbe anche l'ora. Ogni anno si dobbiamo aspettare E3 per avere notizie e l'anno scorso niente!
  • Digi Lamellare
    Digi Lamellare
    Livello: 2
    Post: 106
    Mi piace 2 Non mi piace -3
    BOOOOOOOOM ! L'avventura inizia con link in una casa ricavata da un albero cavo... ad un certo punto un mostro compare nel villaggio e trasforma la popolazione in fogli di carta e link in un pennello THE LEGEND OF ZELDA : LOST IN PAPER WORLD
  • The_Nicky
    The_Nicky
    Livello: 3
    Post: 732
    Mi piace 3 Non mi piace 0
    Ad una affermazione fatta con metafore rispondo con una metafora...speriamo di non ingoiare un boccone amaro! A parte gli scherzi, vorrei che Zelda non lo snaturino troppo e che sia impegnativo nella risoluzione degli enigmi.
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.