Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Super Mario Maker, Nintendo spiega la decisione relativa ai tool da sbloccare

Super Mario Maker, Nintendo spiega la decisione relativa ai tool da sbloccare

Super Mario Maker

WIIU

Platform

11 settembre 2015 - 2 dicembre 2016 (3DS)

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 27/09/2015
Takeshi Tezuka, producer presso Nintendo, ha concesso alcune dichiarazioni relative a Super Mario Maker, e al fatto che fosse inizialmente previsto che trascorressero diversi giorni prima che l'utente potesse avere in mano i numerosi tool per la creazione dei suoi livelli. Successivamente, la grande N ha rivisto questa decisione, che era stata presa per evitare di spiazzare l'utente, e consentirgli di entrare gradualmente nelle meccaniche di gioco.



"Era una decisione che era parte della nostra policy di base. Volevamo che le ricompense aumentassero via via che si diventava più familiari con il gioco, e che si generasse dell'attesa per scoprire cosa si poteva ottenere il giorno successivo" ha spiegato Tezuka.

"Dai nostri test, abbiamo appreso che se troppe cose erano disponibili tutte assieme, allora alcuni giocatori non riuscivano ad essere sicuri di cosa dovevano fare, e non si divertivano. In ogni caso, capisco però il volere che tutte le cose venissero sbloccate prima."

Vi ricordiamo che Super Mario Maker è disponibile su Nintendo Wii U dallo scorso 11 settembre. Cliccando qui, potete leggere la nostra recensione.