Itagaki su Devil's Third: anteprime negative perché i giornalisti sono scarsi

Qualche giorno fa, è scaduto l'embargo per le preview single player di Devil's Third, ed il nostro Pregianza vi ha parlato delle sue impressioni sulla nuova opera di Tomonobu Itagaki, in arrivo solo su Wii U a fine agosto, in un suo approfondimento, che potete trovare a questo link. Oggi, proprio il celeberrimo sviluppatore si è servito nuovamente del suo profilo Facebook per provare a giustificare la reazione prevalentemente negativa della critica, che non ha potuto esimersi dal commentare i difetti del gioco.



Scrive Itagaki, infatti, che "in merito alle anteprime, finalmente sono riuscito a comprendere le reazioni. Devil's Third è un gioco che riflette direttamente e limpidamente le abilità del giocatore. Questa è la verità."

In buona sostanza, insomma, sembra proprio che i giornalisti di tutto il mondo che hanno ricevuto la loro copia del gioco non siano abili abbastanza da potersi godere l'avventura di Ivan, che altrimenti a quanto pare sarebbe da considerarsi ineccepibile. Vi proponiamo il messaggio originale qui sotto.

[ about previews ]Guys,At last, I was be able to understand about the reactions.Devil's Third is the game which reflects the player's skill directly/vividly.This is truth.

Posted by Tomonobu Itagaki on Sabato 18 luglio 2015

Data di uscita: 4 agosto 2015 (JAP) - 28 agosto 2015 Europa - TBA 2015 (PC, solo online)
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.