Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Originariamente, Hyrule Warriors somigliava più a Zelda che a Dynasty Warriors

Originariamente, Hyrule Warriors somigliava più a Zelda che a Dynasty Warriors

Hyrule Warriors

WIIU

Action-Adventure

14 agosto 2014 (Giappone) - 19 settembre 2014 (Europa) - TBA (Nintendo 3DS)

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 06/09/2014
Eiji Aonuma ha concesso alla testata Nintendo Life alcune dichiarazioni, nelle quali ha parlato della nascita di Hyrule Warriors e dell'evoluzione che lo ha portato ad essere il titolo che è in arrivo sui nostri scaffali.
"In un primo momento, quando sono stato avvicinato da Hayashi-san" ha raccontato Aonuma, "lui voleva realizzare un titolo più vicino a Zelda che a Dynasty Warriors."



"Comunque, Mr. Miyamoto ci ha raggiunto ed ha detto 'no, non è il caso. Ciò che stiamo facendo è innestare Zelda nell'esperienza di Dynasty Warriors'. Era l'opposto dell'idea originaria proposta da Hayashi-san, che intendeva aggiungere elementi di Dynasty Warriors al franchise Zelda. Abbiamo finito con il fare le cose al contrario, secondo l'idea di Miyamoto."