Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Nuovi dettagli per i protagonisti del prossimo Project Zero

Nuovi dettagli per i protagonisti del prossimo Project Zero

Project Zero: Maiden of Black Water

WIIU

Survival horror

27 settembre 2014 (Giappone) - 30 ottobre 2015

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 06/09/2014
Attualmente previsto per il solo Giappone, Fatal Frame: The Black Haired Shrine Maiden (Project Zero dalle nostre parti) sarà animato da una serie di diversi protagonisti, che sono stati svelati dal più recente numero di Famitsu.
La protagonista, come già sapevamo, sarà Yuri Kozakuta, fanciulla che gode del potere di vedere e far comparire gli spiriti che non possono essere visti dagli altri esseri umani.



Inoltre, Yuri ha la possibilità di toccare gli altri individui per svelare i loro segreti e i loro ricordi. Incapperà nella montagna Hikayama per trovare Hisoka Kurosawa, padrona del café nel quale lavora, e che sembra essere sparita in circostanze misteriose, dopo essersi recata nell'area per ritrovare lo spirito di una ragazza.

Altro personaggio è quello di Ren Houjou, scrittore di poco successo e conoscente di Yuri. Si ritroverà nella montagna in cerca di materiali per la sua prossima opera. Troviamo poi Miu Hinasaki, in cerca di sua madre, scomparsa: proprio la sparizione della sua genitrice ha traumatizzato la sua vita, al punto che la ragazza ritiene di avere un'esistenza vuota. Alcune indiscrezioni le hanno riferito che sua madre è stata vista nelle montagne, e decide quindi di recarcisi per trovarla.

Infine, abbiamo Rui Kagamiya, assistente di Ren e che lo chiama "sensei". Tuttavia, la ragazza è quella più matura dei due, e si prende cura di lui.