Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
L'open world del nuovo Zelda non sarà simile a quelli degli altri titoli

L'open world del nuovo Zelda non sarà simile a quelli degli altri titoli

The Legend of Zelda: Breath of the Wild
A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 26/08/2014
Eiji Aonuma ha rilasciato alla testata EDGE alcune dichiarazioni relative al prossimo The Legend of Zelda che vedremo arrivare su Wii U, riferendo che l'open world che potremo esplorare non sarà simile a quelli che caratterizzano molti giochi recenti.



"Dal momento che stiamo parlando di open world, mettiamo subito in chiaro che non abbiamo in progetto di inserire un open world nello stesso modo in cui è stato realizzato negli anni recenti dalle altre compagnie" ha voluto sottolineare Aonuma.

Vedremo, nei fatti, a cosa fanno riferimento queste parole. Restate con noi per tutti gli ulteriori aggiornamenti.