Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Devil's Third: emergono nuovi dettagli dall'intervista a Famitsu di Tomonobu Itagaki

Devil's Third: emergono nuovi dettagli dall'intervista a Famitsu di Tomonobu Itagaki

Devil's Third

WIIU

Azione

Nintendo

4 agosto 2015 (JAP) - 28 agosto 2015 Europa - TBA 2015 (PC, solo online)

A cura di Samuele “SamWolf” Zaboi del 24/07/2014
Dopo le prime informazioni trapelate nella giornata di ieri, quest'oggi ci giungono nuovi dettagli in merito all'intervista concessa alla rivista Famitsu da parte di Tomonobu Itagaki. “Devil's Third ha cambiato piattaforma perché Nintendo ama i giochi come nessun altro” ha spiegato Itagaki “La vicenda sarà situata in un mondo parallelo ma non in una situazione impossibile. Non volevo un mondo che sembrasse assurdo o falso”.
Il gioco vedrà un gruppo terroristico intento a scatenare una rivoluzione in tutto il mondo, distruggendo i satelliti di tutto il globo e facendo detonare armi nucleari in alta atmosfera e rendendo inutili le apparecchiature elettroniche.

Ho speso due anni per costruire questo mondo e tutto il background. Devil's Third non è un semplice sparatutto. La storia sarà ambientata in Nord America e i giocatori dovranno cercare di sopravvivere, scegliendo se vivere da soli o creando delle alleanze e il proprio gruppo di vigilantes. Quindi è uno sparatutto dove decine di migliaia di persone cercano di controllare il paese nordamericano.” ha concluso Itagaki.

Ricordiamo che Devil's Third sarà pubblicato in esclusiva per Wii U.