Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Project Zero per WiiU usa alcune tecnologie di Dead Or Alive 5

Project Zero per WiiU usa alcune tecnologie di Dead Or Alive 5

Project Zero: Maiden of Black Water

WIIU

Survival horror

27 settembre 2014 (Giappone) - 30 ottobre 2015

A cura di Antonello “AWesker” Buzzi del 22/07/2014
Il Team Ninja, attraverso il proprio account Twitter (di cui potete trovare il link in calce alla notizia), ha comunicato che Fatal Frame The Black Haired Shrine Maiden utilizzerà alcune tecnologie di Dead Or Alive 5.

Non è stato specificato a quali tecnologie faccia riferimento il post, ma alcuni fan giapponesi suppongono che abbia a che fare con l'effetto "bagnato" mostrato sui personaggi nel trailer quando si trovavano sotto la pioggia.



Ricordiamo che Fatal Frame The Black Haired Shrine Maiden sarà disponibile dal prossimo 27 settembre in Giappone in esclusiva per Nintendo WiiU. Non si hanno ancora informazioni riguardanti l'arrivo del titolo in Europa.