Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
A Miyamoto non piace descrivere il nuovo Zelda per Wii U come un 'open world'

A Miyamoto non piace descrivere il nuovo Zelda per Wii U come un 'open world'

The Legend of Zelda: Breath of the Wild
A cura di Samuele “SamWolf” Zaboi del 03/07/2014
Durante l'assemblea degli azionisti Nintendo, Shigeru Miyamoto ha parlato del nuovo The Legend of Zelda in via di sviluppo per Wii U. “Io preferisco non usare il termine open world quando il software è ancora in via di sviluppo. Questo termine significa che c'è un grande mondo dove i giocatori possono fare un sacco di cose ogni giorno.” ha spiegato Miyamoto “Stiamo cercando di sviluppare un The Legend of Zelda in cui è possibile godere liberamente di un vasto mondo, ogni volta che si trova il tempo per farlo”.

Ricordiamo che l'arrivo di The Legend of Zelda per Wii U è attualmente previsto per il prossimo anno.