Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
L'importanza di GamePad per Splatoon

L'importanza di GamePad per Splatoon

Splatoon
A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 20/06/2014
Giornata di novità per Splatoon, l'esclusiva Wii U che è stata svelata all'E3 nel corso dello streaming principale Nintendo. Il producer Hisashi Nogami ha infatti raccontato nel corso di un'intervista dei passaggi che hanno portato alla nascita e alla realizzazione del gioco.
"Stiamo costantemente realizzando diversi prototipi di differenti idee di gioco per vedere quali siano le migliori. Uno di questi concept vedeva l'idea di sparare l'inchiostro sul pavimento, e di realizzare un titolo incentrato sul prendere controllo del territorio" ha raccontato il producer.
"Ci abbiamo giocato ed abbiamo ritenuto che fosse davvero divertente, e che ci fossero gli estremi per renderlo un gioco completo."



In merito all'accoglienza ricevuta dal gioco durante la grande fiera losangelesiana, Nogami si è detto sicuramente soddisfatto: "la risposta del pubblico è stata positiva! Abbiamo avuto dei feedback che ci hanno aiutato a rifinire delle cose, e lo abbiamo presentato diverse volte prima di arrivare al punto a cui siamo ora."
Infine, il director ha anche voluto precisare che "se non avessimo avuto GamePad, non avremmo potuto creare il gioco così com'è ora".