Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Aonuma vorrebbe cambiare l'approccio 'tradizionale' nel nuovo The Legend of Zelda

Aonuma vorrebbe cambiare l'approccio 'tradizionale' nel nuovo The Legend of Zelda

The Legend of Zelda: Breath of the Wild
A cura di Samuele “SamWolf” Zaboi del 17/06/2014
Dopo aver svelato pochi contenuti durante il direct E3 di Nintendo, Aonuma continua a rilasciare piccoli dettagli sul nuovo The Legend of Zelda per Wii U. In tutte queste interviste è presente una sorta di filo conduttore, che conduce a una rottura con le convenzioni della serie.

Ecco quanto dichiarato recentemente da Aonuma: “I recenti Zelda avevano una storia piuttosto lineare, dato che pensavo che i giocatori non amassero perdersi, preoccupandosi di cosa fare o di dove andare. Tuttavia, sto pensando di mettere in discussione questo approccio 'tradizionale' per cercare di portare i giocatori e fare incontri inaspettati dove l'impossibile diventa possibile. Noi continueremo a mettere in discussione e riconsiderare gli approcci che abbiamo avuto in passato senza alcuna riserva.

Ricordiamo che l'uscita di The Legend of Zelda per Wii U è attualmente prevista per il 2015.