Wii U, Nintendo accusata di violazione di un brevetto

Arrivano grattacapi legali per Nintendo: la storica compagnia nipponica è stata infatti coinvolta in una causa da Secure Axcess, che l'ha attaccata ritenendo che un brevetto in suo possesso sia stato violato da Wii U.
Il brevetto, nel dettaglio, è stato depositato nel 2000 e reso pubblico nel 2003, e parlava di "un'apparecchiatura computer con un metodo di display multiscreen, o un computer che fornisce capacità di display su più di uno schermo." L'apparato di Wii U incriminato di aver violato questo brevetto sarebbe GamePad.
Secure Axcess ha annunciato che farà causa anche alle maggiori catene di vendita di videogiochi, come GameStop, Amazon e BestBuy, colpevoli di aver venduto la console "senza autorizzazione".
Data di uscita: 30 novembre 2012
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.