Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Shigeru Miyamoto: Pikmin è nato da un concept di Mario

Shigeru Miyamoto: Pikmin è nato da un concept di Mario

Pikmin 3

WIIU

Puzzle game

Nintendo

4 agosto 2013 (USA) - 26 luglio 2013 (Europa)

A cura di Alessandro “Alexru88” Rusconi del 04/08/2013
Pikmin 3 è un gioco abbastanza difficile da catalogare, con azione, avventura, strategia e puzzle sapientemente miscelati. E chi meglio di Shigeru Miyamoto può chiarire le cose?
È un gioco d’azione nel quale il giocatore gestisce un certo numero di Pikmin, che si muovono grazie a una Intelligenza Artificiale, perciò lo chiamerei IA Action. È soprattutto un gioco d’azione, con qualche elemento puzzle, simulazione e strategia in tempo reale. Perciò considero Pikmin 3 un nuovo e originale genere che include tutti questi aspetti.

Una delle cose sicuramente interessanti del gioco, è la sua capacità di mostrare quanto la natura possa essere dura e selettiva, anche se “il gioco non è stato progettato seguendo un tema specifico: la parte della natura è uno degli aspetti meglio riusciti, ma abbiamo solo imparato dal cerchio della vita. Questo aspetto dà al giocatore emozioni mai provate prima in un videogioco.
Come avrete intuito dal titolo della news, la storia dei Pikmin parte da lontano:
Ci sono stati alcuni stadi, ma sostanzialmente portammo una tech demo chiamata Mario 128 (al GameCube Reveal nel 2000), che mostrava Mario con molti personaggi sullo schermo; questo mi fece pensare che sarebbe stato divertente vedere dei personaggi seguire le istruzioni del giocatore, che è diventata una delle idee principali di Pikmin."