Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Lo sviluppo di Ghost Recon Online per Wii U è stato messo in pausa

Lo sviluppo di Ghost Recon Online per Wii U è stato messo in pausa

Ghost Recon Phantoms
A cura di Davide “Alexander” Dorino del 18/05/2013
Ubisoft ha dichiarato che la versione prevista per Wii U di Ghost Recon Online è stata messa in attesa in quanto il team di sviluppo si vuole concentrare sul PC in questo momento. Nonostante la messa in pausa dei lavori, la console Nintendo e il gioco dovrebbero rimane nei piani della casa francese, che è pronta a migliorare la propria line up. La dichiarazione è stata fatta tramite l'account Twitter del gioco.

Già nel settembre 2012 il producer di Ghost Recon Online, Theo Sanders, aveva affermato che la versione Wii U avrebbe potuto avere dei ritardi a causa della precedenza data al gioco su PC, al fine di renderlo il migliore possibile. Il titolo pare in ogni caso rimanere nei pensieri degli sviluppatori, considerato che a differenza di altri publisher, Ubisoft ha supportato la Wii U sin dal lancio e continuerà a farlo anche nel prossimo futuro. La compagnia crede che nonostante le iniziali difficoltà riscontrate dall'hardware, comuni a tutte le console al lancio, Nintendo abbia delle potenzialità e che possa dire la sua nell'attuale mercato.