Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Una data per Pokémon Mystery Dungeon: I Portali sull’Infinito

Una data per Pokémon Mystery Dungeon: I Portali sull’Infinito

Pokémon Mystery Dungeon: I Portali sull’Infinito

WIIU

Gioco di ruolo

Nintendo

17 maggio 2013

A cura di Niccolò “Nitro” Forlini del 15/02/2013
L'uscita sul mercato europeo del nuovissimo Pokémon Mystery Dungeon: I Portali sull’Infinito per le console Nintendo 3DS e Nintendo 3DS XL introduce un universo popolato esclusivamente da Pokémon. Diventa un Pokémon anche tu e gioca nei panni di Pikachu, Snivy, Tepig, Oshawott o Axew. Il gioco verrà distribuito in Europa il 17 maggio 2013.

Lotta ed esplora i dungeon misteriosi che sono apparsi in questo mondo e svela il piano malvagio che minaccia la tua nuova terra e i Pokémon che la abitano. I dungeon cambieranno ogni volta che li visiterai, quindi ti attendono un numero infinito di possibilità.

In questa nuova avventura scoprirai dungeon misteriosi accessibili attraverso i Metaportali, arcani varchi d’accesso che potrai attivare solo inquadrando oggetti di forma circolare nel mondo reale, come palloni da calcio o quadranti di orologi, con la fotocamera della console Nintendo 3DS/Nintendo 3DS XL. Una volta scoperto un Metaportale, ti trasformerai in un altro Pokémon e attraverserai il portale per esplorare un dungeon misterioso. Gli strumenti e i soldi che riceverai completando un dungeon scoperto grazie a un Metaportale potranno essere utilizzati anche nell'avventura principale.

Pokémon Mystery Dungeon: I Portali sull’Infinito consente ai giocatori di sfruttare le funzioni di gioco in compagnia tramite la comunicazione wireless: fino a quattro giocatori potranno collaborare per farsi strada nei dungeon.

Pokémon Mystery Dungeon: I Portali sull’Infinito sarà disponibile nei negozi, e tramite download su Nintendo eShop, per le console Nintendo 3DS e Nintendo 3DS XL, a partire dal 17 maggio.