Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
I publisher di Wii U potranno impostare il limite delle partite delle demo

I publisher di Wii U potranno impostare il limite delle partite delle demo

Wii U (console)
A cura di Luca “Metalwing” Marletta del 19/12/2012
Secondo alcuni report rilasciati quest'oggi sul web, le demo che usciranno su Wii U potranno essere limitata ad un determinato numero di partite: l'attesissima demo di Rayman Legends, infatti, è un esempio di demo con partite limitate. Tuttavia, tali restrizioni potranno essere decise dal publisher stesso del titolo, e non sarà quindi una "politica generale" di Nintendo.

La notizia mette sullo stesso piano l'analoga situazione che avviene per il Nintendo 3DS, sul quale i publisher hanno già il potere di limitare le loro demo a 30 partite prima che queste ultime scadano e rimandino gli utenti alla pagina d'acquisto del gioco sull'eShop della portatile. Sembra, quindi, che la stessa pratica continuerà sul Wii U e la demo di Rayman Legends subirà le stesse restrizioni.