Iwata dispiaciuto per l'aggiornamento al day-one

Satoru Iwata, presidente Nintendo, si è detto molto dispiaciuto per il corposo aggiornamento rilasciato al lancio di Wii U. I primi acquirenti nord americani si sono trovati a dover installare una patch da 1GB, operazione che ha richiesto ad alcuni utenti diverse ore per essere completata, necessaria per poter usufruire della maggioranza dei servizi online disponibili per Wii U.

"Personalmente penso che tutti gli utenti debbano poter usufruire delle funzioni di una console di videogame dal momento in cui aprono la scatola" ha dichiarato Iwata. "Quindi sono molto dispiaciuto per chi ha comprato Wii U al lancio e ha impiegato parecchio tempo per installare l'aggiornamento, e anche per il fatto che ci siano dei servizi non ancora disponibili".
Detto questo, ha comunque dichiarato che il Nintendo Network sarà differente dall'attuale offerta delle console concorrenti, offrirà funzionalità uniche e varrà la pena aspettare per vederlo all'opera.
Data di uscita: 30 novembre 2012
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.