Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Niente Metro: Last Light su Wii U? Colpa della CPU troppo lenta

Niente Metro: Last Light su Wii U? Colpa della CPU troppo lenta

Metro: Last Light
A cura di Francesco “Mastelli Speed” Ursino del 21/11/2012
THQ, di comune accordo con lo sviluppatore 4A Games, ha ufficialmente dichiarato di aver abbandonato ogni piano relativo a una versione Wii U di Metro: Last Light. Il Chief technical officer, Oles Shishkovtsov, spiega che le ragioni di questa decisione sono soprattutto di carattere tecnico, e riguardano le capacità hardware della nuova macchia da gioco Nintendo: "Abbiamo dato uno sguardo alla console, e pensavamo che il progetto fosse fattibile, ma quando abbiamo capito che avremmo dovuto abbassare di molto la qualità complessiva del titolo, abbiamo preferito non spingerci oltre. Un giorno potremmo tornare sui nostri passi, ma non posso fare alcun tipo di promessa.".

Huw Beynon, di 4A Games, dichiara apertamente che il fattore che ha fatto desistere il team di sviluppo è stata la "orribile, lentissima" CPU del Wii U.