Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Pachter:third party e <b>WiiU</b>?Insuccesso

Pachter:third party e WiiU?Insuccesso

Wii U (console)
A cura di Francesco “Mastelli Speed” Ursino del 11/10/2012
Il Wii U sarà un insuccesso per i publisher third-party: a sentenziare sulla nuova console Nintendo è l'analista Michael Pachter, che spiega nel dettaglio: "Sono dispiaciuto nel constatare che ci stiamo dirigendo verso una ripetizione di quanto già successo con Wii per quanto riguarda i publisher e gli sviluppatori, ovvero solo una piccola parte di questi supporterà la nuova console".

"Quando poi la console avrà successo i third-party arriveranno, e falliranno. Dopo aver fallito, andranno via di nuovo. Non riesco a pensare a un publisher third-party che abbia fatto bene su NDS; voglio dire, c'è Scribblenauts, cosi come solo una piccola manciata di altri giochi. Nessuno ha fatto bene su NDS, e penso che altrettanto avverrà su Wii U".