Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Iwata sui limiti di <b>Wii U</b> con 3DS

Iwata sui limiti di Wii U con 3DS

Wii U (console)
A cura di Andrea “jewel” Rubino del 07/07/2011
Nel corso di una recente conferenza con gli azionisti, il presidente di Nintendo Satoru Iwata ha avuto modo di discutere della possibilità di utilizzare il Nintendo 3DS come controller secondario per Wii U, evidenziando che questo tipo di connessione tra le due console porta alcune limitazioni.

"In primo luogo, vorrei rispondere alla domanda se sia tecnicamente possibile o meno. Dirò che è tecnicamente possibile. Tuttavia, ci sono alcune limitazioni. Mentre il 3DS comunica con Wii o Wii U, queste ultime non saranno in grado di accedere a Internet, e queste limitazioni tecniche resteranno se non si aggiungerà dell'apposito hardware."

Iwata ha poi discusso del messaggio che potrebbe arrivare ai giocatori se la compagnia scegliesse di integrare la nuova handheld come controller:

"Se decideremo che l'utilizzo del Nintendo 3DS come controller per Wii U è la scelta più ovvia, lo faremo senza esitazione. Ma d'altro canto se il software Nintendo per Wii o Wii U risulterà non essere godibile in assenza di un 3DS, alcuni consumatori potrebbero pensare che la compagnia vuole che acquistino entrambi i sistemi."

Il presidente ha poi concluso ricordando la 'connectivity' tra GameCube e Game Boy Advance ed evidenziando ancora che Nintendo non vuole che i giocatori si sentano costretti a comprare una handheld per poter godere appieno dell'esperienza su homeconsole.