Wii U fa crollare le Azioni Nintendo

La presentazione di Nintendo Wii U avrebbe dovuto rilanciare il mercato delle azioni della casa nipponica ma, purtroppo, non è stato così: dopo la presentazione della nuova console, le azioni Nintendo hanno infatti perso il 7%, il livello più basso raggiunto negli ultimi cinque anni. Gli analisti hanno ipotizzato diverse ragioni a fronte di questo calo: la concentrazione di Nintendo sulla presentazione incentrata soprattutto sul pad della console e meno sui contenuti. Altro elemento, sempre secondo gli analisti, sarebbe stata la "confusionaria presentazione" avvenuta ieri all'E3.
Data di uscita: 30 novembre 2012
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.