Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Nishikawa si lamenta del parco titoli Wii

Nishikawa si lamenta del parco titoli Wii

generiche
A cura di Davide “Spetz” Spotti del 15/05/2008
In occasione dell'evento tenuto da SEGA per i quattro giochi in sviluppo da parte di Platinum Games, Shigenori Nishikawa, direttore di Mad World, ha rivelato il motivo che lo ha spinto a sviluppare un gioco di natura violenta su una console orientata prevalentemente alle famiglie come il Wii.

"Crediamo che il mercato del Wii abbia troppi giochi dello stesso tipo, ecco perchè abbiamo scelto di creare un gioco come Mad World" ha commentato lo stesso Nishikawa che ha poi aggiunto: "Non volevamo creare un gioco che fosse depravato o perverso, piuttosto desideravamo creare un titolo che potesse essere divertente".