Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
I motivi del rinvio di Civ. Revolution

I motivi del rinvio di Civ. Revolution

Civilization Revolution
A cura di Simone “Garese” Gelli del 01/01/2007
Scott Lewis del team Firaxis ha rivelato al Multiplayer Blog di MTV i motivi per cui la versione Wii di Civilization Revolution è stata rinviata in maniera indefinita.

Secondo quanto affermato dallo sviluppatore, il progetto è stato originariamente ideato unicamente per PlayStation 3 ed Xbox 360, ed in mancanza di versioni PlayStation 2 o PSP del titolo, creare un nuovo comparto grafico per la versione Wii avrebbe comportato "una grande quantità di lavoro." Un'altra difficoltà nella relizzazione di tale versione riguarderebbe la creazione di un sistema di controlli per il titolo adatto al Wii-mote.

"Se avessimo avviato il progetto con tutte e quattro le piattaforme in mente, molto probabilmente non avremmo rinviato la versione Wii di CivRev," ha affermato Lewis.