Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Nintendo vince la causa sul brevetto di Wii Balance Board

Nintendo vince la causa sul brevetto di Wii Balance Board

Nintendo (Software House)
A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 19/05/2015
Qualche tempo fa, avevamo parlato di una causa presentata alla corte federale di Seattle nel maggio 2013, dove le compagnie Ithaca Ventures e Ithaca Development avevano citato Nintendo, accusandola di aver violato un loro brevetto nella realizzazione di Wii Balance Board.



Ieri, 18 maggio 2015, la sentenza è stata pronunciata, quando è stato rilevato che il brevetto della compagnia Ithaca non copre anche quanto utilizzato per la realizzazione di Balance Board. Per questo motivo, Nintendo è quindi libera dalle accuse, e Ithaca dovrà anche pagare le spese processuali.