Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Wii aiuta i chirurghi ad impratichirsi, secondo uno studio

Wii aiuta i chirurghi ad impratichirsi, secondo uno studio

Wii (console)

WII

Completamente in italiano

Nintendo

7 Dicembre 2006

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 03/03/2013
Passare delle ore ad utilizzare Nintendo Wii aiuterebbe i chirurghi inesperti ad acquisire la manualità utile per eseguire le operazioni: a rivelare la notizia è uno studio condotto da alcuni ricercatori nostrani, che hanno sottoposto ventuno medici all'esperimento. I soggetti in questione hanno affrontato sessioni da un'ora di gioco su Wii per cinque giorni alla settimana, ripetendo la procedura per un mese.

Successivamente, hanno partecipato alla simulazione di un'operazione di chirurgia laparoscopica (che si effettua con l'inserimento di una microcamera nel corpo del paziente), ed i risultati hanno rivelato che i soggetti sottoposti alle sessioni di Wii riportavano una maggiore efficienza rispetto ai colleghi che non avevano giocato.

La dottoressa Gregoria Patrizi, dell'Università di Roma, ha spiegato che "[nel corso delle operazioni in laparoscopia] devi muoverti in un ambiente tridimensionale, ma hai davanti a te solo un'immagine in due dimensioni. Per chi non ha preso confidenza con i monitor, la questione potrebbe risultare complessa."