Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
<b>Wii</b> migliora capacità motorie bambini

Wii migliora capacità motorie bambini

Wii (console)

WII

Completamente in italiano

Nintendo

7 Dicembre 2006

A cura di Francesco “Mastelli Speed” Ursino del 27/07/2012
Un recente studio condotto da ricercatori australiani rivelerebbe come i bambini in età prescolare che utilizzano videogiochi (in prevalenza la console Wii) svilupperebbero alcune capacità motorie superiori rispetto ai loro compagni non giocatori.
La ricerca, condotta dalle università di Deakin e Wollongong, ha coinvolto 53 soggetti (in maggioranza bambine) tra i 3 e i 6 anni: l'obiettivo era stabilire un collegamento tra abilità e giochi interattivi.

Lo studio ha rivelato come i piccoli giocatori presentino abilità superiori nel controllo degli oggetti, cosi come nel calciare, prendere, lanciare e far rotolare una palla. Lo studio, in ogni caso, non ha trovato collegamenti relativi alla corsa e al salto.
Secondo la dottoressa Lisa Barnett, non bisogna comunque tirare facili conclusioni: la ricercatrice infatti ammette che i bambini abbiano potuto sviluppare queste abilità attraverso il gioco, ma è anche possibile che soggetti già in possesso di capacità superiori siano naturalmente attratti da questo tipo di giochi interattivi.

Maggiori informazioni sono disponibili al link sottostante.