Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
<b>Sakaguchi</b>: i giochi sono come bambini

Sakaguchi: i giochi sono come bambini

Mistwalker (software house)
A cura di Luca “Metalwing” Marletta del 28/02/2012
Hironobu Sakaguchi, capo dello studio di sviluppo Mistwalker e padre di Final Fantasy, in una recente intervista ha messo a confronto la creazione di giochi con la nascita di un bambino, dato che ogni gioco creato da lui e dalla sua squadra è come un "bellissimo" bambino per loro.

"La sensazione che provo ogni volta che creo un gioco è ancora come quella della nascita di un bambino.", ha affermato Sakaguchi, "The Last Story ha preso tre anni e mezzo del nostro tempo per essere portato a termine e tutti i membri del team hanno messo i loro sforzi nella creazione del gioco. Il nostro bambino è bellissimo. Vogliamo molto bene a questo titolo. Sono estremamente soddisfatto del risultato.".