Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Pachter:<b>social gaming</b> non è una bolla

Pachter:social gaming non è una bolla

Wii (console)

WII

Completamente in italiano

Nintendo

7 Dicembre 2006

A cura di Francesco “Mastelli Speed” Ursino del 24/02/2012
Michael Pachter, videogame analyst, ha dichiarato che l'esplosione del social gaming, avvenuta negli ultimi anni, non rappresenta una bolla pronta a scoppiare; per l'analista, invece, la console di casa Nintendo, il Wii, ha rappresentato una bolla videoludica, visto che gli utenti stanno cominciando a spostarsi verso nuove esperienze di gioco.
"I fan del Wii ora giocano a Farmville" - dice Pachter - "La console Nintendo è una bolla che è scoppiata. Per quanto riguarda il social gaming, invece, non penso proprio si tratti di un qualcosa destinato a durar poco".

L'opinione in questione va contro il pensiero comune che, vista la "corsa all'oro" (termine utilizzato da Dean Takahashi , editor di VentureBeat) di alcune software house impegnate nel settore, come Zynga, considera invece il social gaming come un evento destinato a collassare su se stesso.