Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Electronic Arts considera altre IP per Nintendo Switch

Electronic Arts considera altre IP per Nintendo Switch

FIFA 18 ha accelerato il processo

Electronic Arts
A cura di Paolo “Boyscout” Sirio del 20/06/2017
L'accoglienza positiva di FIFA 18 per Nintendo Switch dopo l'ultimo E3 sembra aver avuto un impatto sulle considerazioni di Electronic Arts sulla console della Grande N, o comunque accelerato il processo di avvicinamento tra i due colossi.

In una recente intervista, Laura Miele, VP al publishing globale, ha infatti rivelato che EA sta attualmente "considerando altre IP" che potrebbero fare al caso di Switch.

"Ci sono differenze tecniche, sì, ma penso siano ancora più importanti le differenze per i giocatori: quando hai un gioco portatile c'è un'interfaccia diversa, un'esperienza diversa, feature diverse, un flow diverso", ha spiegato Miele.

"Queste considerazioni di design hanno sempre un posto importante per i nostri giocatori. Non vogliamo mai fare soltanto un port diretto di qualcosa; vogliamo avere un'esperienza che abbia senso su un certo hardware".



Fonte: MyNintendoNews
0 COMMENTI