Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
[Rumor] Mario + Rabbids: Kingdom Battle firmato Ubisoft Milan, nato su Wii U

[Rumor] Mario + Rabbids: Kingdom Battle firmato Ubisoft Milan, nato su Wii U

In arrivo anche amiibo e irriverenza

Nintendo Switch
A cura di Paolo “Boyscout” Sirio del 29/05/2017
Un nuovo rumor apparso nelle ultime ore in rete sembra svelare diversi retroscena e particolari riguardo al chiacchieratissimo, ma non ancora ufficiale, Mario + Rabbids: Kingdom Battle.

Stando a quanto riporta WWG, il gioco sarebbe in sviluppo da circa tre anni e sarebbe nato su Wii U. La direzione creativa sarebbe affidata al team italiano di Ubisoft Milan.

Sarebbe stata Ubisoft a fare il primo passo verso Nintendo per la realizzazione del progetto crossover, sottoponendolo a continui test e approvazioni da parte della Grande N, specialmente per ciò che concerne l'uso dei suoi personaggi.

Come già vociferato, il reveal sarebbe stato inizialmente previsto per la presentazione di Nintendo Switch a gennaio, poi i piani sarebbero cambiati per permettere al team di sviluppo di dare un'ulteriore ripulita al codice.

Nintendo sarebbe stata molto protettiva come di consueto, ma avrebbe assecondato anche le idee più bizzarre e inusuali senza opporre troppe resistenze.

Kingdom Battle avrebbe infatti un umorismo a tratti deviato e gag surreali, e uno dei primi boss sarebbe non a caso un rabbid ispirato a Donkey Kong con accesso a pile di banane per recuperare energia.

Questo personaggio eseguirebbe una dab in stile Mario Kart 8 ad ogni attacco eseguito con successo e, alla fine della battaglia, un rabbid travestito da Peach prenderebbe lo smartphone per un selfie.

I membri del party avrebbero skill tree potenziabili con nuove abilità, alcune condivise tra di loro ma diverse uniche (Mario ne avrebbe una passiva che gli permetterebbe di colpire i nemici all'ingresso nel suo campo visivo) da ottenere nel corso dell'avventura.

Infine, sarebbe in lavorazione una specifica linea di amiibo, disegnata da Ubisoft e anche questa soggetta all'approvazione di Nintendo. Una funzionalità in-game prenderebbe non a caso il nome di "macchina amiibo".

In attesa dell'ufficialità, probabilmente in arrivo all'E3 2017, vi raccomandiamo di prendere queste informazioni con le dovute precauzioni.



Fonte: Nintendo Everything
0 COMMENTI