Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Perché 1-2 Switch non è stato incluso con Switch? Lo spiega Nintendo

Perché 1-2 Switch non è stato incluso con Switch? Lo spiega Nintendo

Lo spiega Nintendo

1-2-Switch
A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 14/03/2017
Quando è stato svelato 1-2-Switch, che più di tutti gli altri giochi cerca di mettere in mostra il potenziale dei controller Joy-Con di Nintendo Switch, il pensiero è corso subito ad un quesito: perché non includere il gioco con la console, come ai suoi tempi accadde con Wii Sports e Nintendo Wii? Tra i titoli di lancio di Switch, 1-2-Switch viene anzi venduto ad un costo di listino che si aggira intorno ai 50€.



Il quesito è arrivato alle orecchie di Kouichi Kawamoto, producer del gioco, che è stato intervistato sia da Famitsu che da 4Gamer.
"[Il gioco] avrebbe richiesto dello spazio aggiuntivo da occupare sulla console per installarlo" ha spiegato il producer in merito all'assenza di 1-2-Switch dalla confezione di Switch. "In aggiunta, i costi di sviluppo del software sarebbero stati sommati al costo della console. Inoltre, i giochi sono molto peculiari, molti sono pensati per due giocatori. Se, quindi, fosse uscito come gioco già installato nella console, alcuni non l'avrebbero avviato nemmeno una volta."

Concordate con la visione di Kawamoto? Avete comprato 1-2-Switch? Cosa ne pensate?

Fonte: Nintendo Enthusiast
0 COMMENTI