Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Annunciato Eledees su DS

Annunciato Eledees su DS

Eledees: The Adventures of Kai and Zero
A cura di Davide “Falconero” Persiani del 07/07/2008
Konami Digital Entertainment ha annunciato il ritorno dei popolarissimi Eledees. Le graziose “creature energetiche” irrompono su DS in una nuova avventura dal titolo Eledees: The Adventures of Kai and Zero in arrivo quest’inverno in Europa.

La versione originale di Eledees fu concepita per Nintendo Wii e consisteva nel riunire queste creature in modo da creare una fonte energetica per sopperire alla mancanza di elettricità. Il giocatore ha il compito di localizzare e collezionare i simpatici Eledees necessari a fornire energia alla propria abitazione. Questo concetto base è stato mantenuto per Eledees: The Adventures of Kai and Zero, ma con caratteristiche aggiuntive in modo da sfruttare appieno il touch-screen della portatile Nintendo.

Eledees: The Adventures of Kai and Zero rappresenta il seguito diretto della versione Wii, aggiungendo un tocco di “mistico” alla storia. I due eroi, nominati nel titolo, scoprono di essere stati trasportati in un misterioso reame da un magico bus creato dal padre di Kai. Per progredire nella loro avventura, la coppia di personaggi dovrà far uso di tutte le abilità necessarie per riunire insieme gli Eledees sufficienti a completare gli stage, grazie anche alla speciale pistola di Kai, usata per catturare gli eledees, sollevare, spostare o manipolare ogni oggetto lungo il suo cammino.

Durante la ricerca degli Eledees, i giocatori dovranno misurarsi con un’ulteriore sfida: localizzare una nuova specie di Eledees chiamati ‘Omega’, queste creature hanno la peculiarità di fornire una serie di nuove abilità e fungono da aiuto ai protagonisti nella loro avventura. Progredendo, gli Eledees ‘Omega’ conquisteranno varie capacità come ad esempio localizzare aeree nascoste, ghiacciare l’acqua, illuminare sezioni buie tutte cose fondamentali per arrivare alle fasi finali del gioco.

La versione DS amplia gli elementi multiplayer rispetto al titolo Wii, grazie al Wi-Fi della console che permette di competere testa a testa, fino a un massimo di 4 giocatori per riunire tutte le fonti erranti di energia.