Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Yo-Kai Watch: torna da domani la serie animata

Yo-Kai Watch: torna da domani la serie animata

Yo-Kai Watch 3

3DS

Azione

16 luglio 2016 (Giappone) - TBA (Occidente)

A cura di Paolo “Boyscout” Sirio del 31/05/2017
Da domani tutti i fan della serie animata potranno godersi in esclusiva Prima TV su Cartoon Network (canale 607 di Sky e 350 di Mediaset Premium) i nuovi attesissimi episodi di Yo-Kai Watch.

L’appuntamento è dal 31 maggio dal lunedì al venerdì alle 17.25.

Dal 12 giugno, dal lunedì al venerdì alle 17.40, la 2a stagione di YO-KAI WATCH approderà anche su Boing (canale 40 del DTT) in esclusiva free con tanti nuovi episodi all’insegna dell’azione e del divertimento.

Protagonista della serie animata per la TV è Nathan, un ragazzo dall’animo avventuriero, che un giorno involontariamente libera da una capsula (gatcha-gatcha) uno Yo-kai di nome Whisper.

Questo simpatico fantasma decide di ringraziare Nathan per averlo liberato regalandogli un particolare orologio chiamato Yo-kai Watch. Ciò che questo oggetto è in grado di fare va oltre ogni aspettativa del ragazzo.

Infatti, grazie a questo riesce a vedere ed interagire con tutti gli Yo-kai, spiriti e creature fantastiche presenti ovunque e responsabili dei piccoli inconvenienti che accadono nella vita di tutti i giorni ma invisibili al resto dell’umanità. Non tutti gli Yo-kai però sono buoni e così Nathan sarà costretto ad affrontare diversi nemici, in compagnia di Whisper, Katie e Jibanyan.

La seconda stagione include complessivamente 50 nuovi episodi – quasi il doppio rispetto ai 26 episodi della prima stagione che ha ottenuto un grande successo – e introduce più di 90 nuovi Yo-kai. Nato come videogame grazie a LEVEL-5 (Inazuma Eleven, Professor Layton), l’universo di Yo-Kai Watch è diventato in pochi anni un vero e proprio fenomeno di costume in Giappone e in Europa.

0 COMMENTI