Ecco perché ci sono tre e non quattro giocatori in Tri Force Heroes

Hiromasa Shikata, director di The Legend of Zelda: Tri Force Heroes, ha spiegato perché il gioco sia stato strutturato per tre e non per quattro giocatori. “Tre giocatori riescono a dare maggiormente un senso di collaborazione” ha spiegato Shikata “Quattro giocatori tendono a dividersi equamente in due squadre e penso che per questo si potrebbe perdere il contatto con lo spirito di cooperazione.”

Abbiamo voluto concentrarci sulla cooperazione con Tri Force Heroes e il concetto di un rapporto triangolare tra tre giocatori è qualcosa di cui abbiamo parlato molto” ha proseguito Shikata “Il cuore meccanico del gioco è la possibilità di formare un totem e lavorare insieme per risolvere i puzzle. Questi totem sono meno complicati da formare con tre persone rispetto a quattro, quindi era perfetto.
Ricordiamo che al seguente indirizzo potete trovare la nostra recensione di The Legend of Zelda: Tri Force Heroes.
Data di uscita: 23 ottobre 2015
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.