Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Tanabe: Metroid Prime: Federation Force? Mi aspettavo una reazione negativa

Tanabe: Metroid Prime: Federation Force? Mi aspettavo una reazione negativa

Metroid Prime: Federation Force
A cura di Pietro Guido “Raxias” Gualano del 21/07/2015
Kensuke Tanabe di Nintendo ha parlato in una recente intervista del nuovo Metroid Prime: Federation Force, soffermandosi in particolare sulla reazione negativa dei fan alla presentazione del gioco:

"Mi aspettavo una reazione negativa nel momento in cui i giocatori avessero scoperto che Samus non sarebbe stata un vero personaggio giocabile. Credo che quando i giocatori avranno modo di mettere le mani sul titolo saranno in grado di capire e provare in prima persona che l'atmosfera dell'universo di Metroid Prime è anche qui, anche le musiche utilizzate per il gioco sono fortemente legate alla serie Prime. Inizialmente diranno "non è quello che mi aspettavo", ma poi capiranno la diversa prospettiva che stiamo proponendo.
Samus non ci sarà come personaggio giocabile, ma la ritroverete in qualche modo."