Iwata sicuro: Nintendo 3DS può ancora crescere

Durante il meeting con gli investitori, il presidente Satoru Iwata ha fatto il punto sul futuro di Nintendo 3DS, dichiarandosi convinto che – in futuro – la commercialmente fortissima console di casa Nintendo possa far registrare un'ulteriore crescita.



"Sul mercato giapponese, le vendite cumulative dell'hardware Nintendo 3DS dal suo lancio stanno per raggiungere 19 milioni di unità. Per quanto riguarda il fronte software, la situazione rimane promettente non solo perché ci sono stati tanti grandi titoli che sono usciti nell'ultima metà dello scorso anno, ma anche perché abbiamo alte aspettative per quelli che sono in uscita quest'anno, sia da parte di Nintendo che da altri sviluppatori" ha riferito Iwata.

A quanto pare, per accrescere ulteriormente i numeri della console, il presidente ritiene che sia una saggia scelta puntare un target di videogiocatrici, per le quali vorrebbe realizzare però appositi titoli: "credo che la chiave per rivitalizzare il business di Nintendo 3DS in Giappone sia aumentare il suo appeal anche per le nuove generazione di clienti femminili."

"Quest'anno, abbiamo in progetto l'uscita di giochi che possano offrire grandi potenzialità volte ad attrarre il pubblico femminile – vogliamo attirare questi clienti per molte generazioni"
ha continuato Iwata.

Attendiamo di scoprire e riferirvi quali titoli, secondo il presidente, dovrebbero suscitare in particolar modo l'interesse dell'utenza femminile.
Data di uscita: 25 marzo 2011 - 13 febbraio 2015 (New Nintendo 3DS)
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.