Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Perché Super Smash Bros non supporta il Circle Pad Pro?

Perché Super Smash Bros non supporta il Circle Pad Pro?

Super Smash Bros. Wii U & 3DS

3DS

Picchiaduro

3 ottobre 2014 (3DS) - 28 novembre 2014 (Wii U)

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 30/09/2014
In molti si sono domandati per quale astruso motivo Super Smash Bros. non supporti Circle Pad Pro su Nintendo 3DS, non riuscendo a darsi una risposta soddisfacente. Per fortuna, Masahiro Sakurai ha voluto porre fine alla questione, rilasciando a Famitsu alcune dichiarazioni dove chiarisce la decisione di Nintendo.



"Il supporto di Circle Pad Pro richiede l'uso di parte dei processi di caricamento della CPU. Dalle informazioni che ci sono state fornite durante i lavori su Kid Icarus: Uprising, si parla di circa il 5%. Sia Kid Icarus che Smash si servono al massimo delle capacità del dispositivo, quindi abbiamo dovuto abbandonare l'idea di supportare Circle Pad Pro" ha spiegato, aggiungendo anche che "con il New 3DS, siamo stati in grado di supportare il C-Stick perché la potenza di calcolo è stata aumentata, e non si tratta di un dispositivo periferico."